fiore di loto

Le barche processionali

 

 

 

 

Le barche processionali erano impiegate per il trasporto di una statua della divinità dal santuario principale ai vari luoghi di culto, nel corso delle feste annuali. La barca, sormontata dall'edicola contenente la statua, era portata a spalle, mediante assi, dai sacerdoti del dio preceduti da un "purificatore" che, con fumigazioni di incenso, purificava il percorso della processione.

Questo tipo di barca era conservato in un particolare recesso templare prossimo al "sancta sanctorum". Particolarmente importante quella di Amon detta Userhat, ornata a prua e a poppa di teste d'ariete.

 

 

 

 

logo

Copyright © 2004 Katharina von Dosky
Vietata la riproduzione di testo, fotografie ed immagini senza il mio consenso




Valid HTML 4.01 TransitionalCSS Valido!