fiore di loto
- Ra-Horakhti -

 

 

Horakhti, il cui nome significa "Horus dell'orizzonte" e che venne chiamato anche "Horus dei due Orizzonti", era l'aspetto nel quale Horus fu venerato come dio della luce, una delle sue più antiche funzioni.

il dio Ra-Horakhti

Dal sacerdozio di Heliopolis, città principale del suo culto, egli fu identificato con Ra nel suo viaggio giornaliero dall'orizzonte orientale a quello occidentale, sintetizzando i tre aspetti del sole (Khepri-Ra-Atum). I ruoli delle due divinità (come dio solare e come dio dinastico) vennero uniti indissolubilmente, e con l'autorità congiunta di entrambe, Ra-Horakhti conquistò il potere su tutto l'Egitto.

Solitamente egli venne raffigurato come uomo con la testa di falco, sormontata dal disco solare e l'ureo oppure dalla corona Atef. In una mano tiene l'ankh, simbolo della vita, e nell'altra lo scettro uas, che alla sommità porta una testa stilizzata di canide.Talvolta Ra-Horakhti appare anche semplicemente con le sembianze di falco.

Torna a : Horus l'Antico

 


Torna a: Divinità



Valid HTML 4.01!