fiore di loto

 

 

 

 

 

Omar Khayyâm

(matematico, astronomo e poeta persiano, 1048-1131)

- Quartine -

O teneramente amata del mio cuore,
porta la coppa e la caraffa,
avviamoci a frugare in un variopinto campo
un nascondiglio d'amore.

Dove limpidamente scorre l'acqua di un ruscello,
o giovinetta, la tua bellezza
seduce la luna
e fa giubilare il cosmo.

Lascia che gli orafi
ritraggano dalla tua immagine
forme e disegni su centinaia di ciotole e coppe
che inneggiano all'amore.

 

 

 

logo

Copyright © 2004 Katharina von Dosky
Vietata la riproduzione di testo, fotografie ed immagini senza il mio consenso




Valid HTML 4.01 TransitionalCSS Valido!