fiore di loto

Il Lago di Fuoco

 

 

 

 

Il Lago di Fuoco era il "Purgatorio" degli antichi egiziani. Nel Libro dei Morti tale lago è sorvegliato da quattro cinocefali (con corpo d'uomo e testa di canide) ai quali il defunto si rivolge onde, attraverso l'elemento fuoco, essere purificato delle colpe e dei peccati commessi in vita.

Esiste anche un altro Lago di Fuoco in cui i defunti che non hanno superato favorevolmente il verdetto del tribunale osiriaco (vedi: psicostasia) e gli spiriti contrari all'ordine divino vengono annichiliti dopo essere stati smembrati da Ammit, divinità mostruosa che fu chiamata "la divoratrice".

 

 

 

 

logo

Copyright © 2004 Katharina von Dosky
Vietata la riproduzione di testo, fotografie ed immagini senza il mio consenso




Valid HTML 4.01 TransitionalCSS Valido!