fiore di loto
- Nun -

 

 

Nun era la divinità astratta che personificava, nel sistema teologico eliopolitano, l'oceano di energia immateriale, cioè le acque primordiali all'inizio della creazione. Venne sorvegliato da quattro divinità ermafroditi con teste di rana e di serpente. Siccome il dio Sole Ra emerse dal Nun, questi ebbe il titolo "padre degli dei", anche se suo figlio fu più potente di lui. La dottrina menfita ammise la coppia Nun e Nainet (la controparte femminile del dio) nel proprio sistema unitamente a Tatenen, che rappresentava la terra emersa dal caos originario. Nun compare anche nel mito della distruzione del genere umano come uno degli dèi che consigliò a Ra di inviare il proprio occhio contro l'umanità ribelle.

Nelle raffigurazioni Nun appare come uomo barbuto, talvolta anche con testa di rana, di coleottero oppure di serpente che fino alla vita immerso nel acqua, sostiene con le braccia alzate la barca solare, dove uno scarabeo regge il disco solare. Lo scarabeo a sua volta viene sostenuto da Iside e Neftis. Anche Shu e Geb facevano parte dell'equipaggio della barca solare e secondo i testi che accompagnavano queste immagini, loro due discendevano dal Nun. Nei testi si affermava inoltre che Nun non avesse superficie perché secondo la teoria originale egli riempiva tutto il cosmo. Solo dopo l'intervento di Shu, dio dell'aria, il cielo fu separato dalla terra.

Secondo il credo popolare Nun era ancora in vita, perché era l'acqua che si trovava, scavando un pozzo nonché l'acqua agitata delle piene del Nilo. In genere Nun venne considerato un dio benevole che si era preso cura di Shu e Tefnut al momento della loro nascita. Si pensava anche che fosse lui a tenere a bada le forze negative del caos rappresentate dai serpenti. Inoltre egli era ritenuto padre del sacro toro Bukhis di Hermonthis (Ermant), versione greca per Iunu shemâ, capitale del IV nômo dell'Alto Egitto, l'odierna Karnak nei pressi di Tebe. Più tardi Nun venne assunto nella dottrina di Heliopolis come creatore di Atum.

 


Torna a: Divinità



Valid HTML 4.01!