fiore di loto
- Unnut -

 

 

 

Unnut fu la personificazione divina astratta delle ore sia del giorno che della notte. Non ebbe culto ma entrò nella composizione dei calendari astrologici, elaborati e controllati dai sacerdoti. Come vi erano giorni fasti e nefasti, così vi erano pure le ore favorevoli o meno per il compimento di determinati riti.

Una particolare branca della scienza templare era dedicata a queste indagini. Unnut venne raffigurata con sembianze di donna con la testa ornata da una stella. Spesso in una mano teneva l'ankh, simbolo della vita, e nell'altra lo scettro uas.

 

 


Torna a: Divinità



Valid HTML 4.01!