fiore di loto
- I quattro venti -

 

 

Nella mitologia egiziana anche i quattro venti avevano ognuno una o talvolta anche più personificazioni:

Henkhisesui era il vento dell'est, che venne raffigurato antropomorfico (cioè con sembianze umane) o in forma di scarabeo alato, ma in ogni caso criocefalo (cioè a capo di ariete).

Huzaini era il vento dell'ovest, che venne rappresentato antropomorfico con testa di serpente e munito di ali.

Qebui era il vento del nord, che venne raffigurato come un ariete alato a quattro teste.

Mehit era un'altra personificazione del vento del nord.

Shehbui era il vento del sud, d'aspetto antropomorfo leontocefalo (cioè con corpo somigliante all'uomo e testa di leone) e munito di ali.

 


Torna a: Divinità



Valid HTML 4.01!